Assistenza agli anziani
domiciliare e residenziale



  

 

Cure infermieristiche domiciliari  

Lung'Assistenza Domiciliare
Assistenza Geriatrica, Psicogeriatrica, di Cure Palliative
Assistenza Residenziale per le persone non autosufficienti
Visite geriatriche a domicilio - modalità di prenotazione

 

Sportello Unico Socio Sanitario

Lo Sportello Unico Socio Sanitario è un servizio cittadino rivolto alle persone non autosufficienti (anziani e/o disabili) e ai loro familiari, che ha l'obiettivo di facilitare l'accesso del cittadino al sistema dei servizi sociali, sanitari e socio-sanitari.
Gli Sportelli Unici Socio Sanitari, previsti nel Piano Socio-Sanitario Regionale e predisposti unitariamente dalle Aziende Sanitarie cittadine e dal Comune di Torino, sono presenti su tutto il territorio cittadino e sono servizi di primo accesso in cui i cittadini possono ricevere informazioni e orientamento sui servizi e avviare tutte le procedure necessarie per l'attivazione dei servizi sanitari e sociali.

 

 

Cure infermieristiche domiciliari  

Per i cittadini impossibilitati a lasciare il proprio domicilio l’Asl eroga cure infermieristiche a casa in collaborazione con il medico di medicina generale e gli altri servizi dell’Azienda.

 

Le cure si articolano in diverse livelli a seconda del grado di bisogno rilevato (prestazioni infermieristiche semplici, complesse, necessità di integrazione con altre figure professionali ecc.).

 

La sede del servizio per tutta l’Azienda (Distretti 1, 2, 3, 8, 9, 10) si trova in Via Gradisca 10.

 

A questo tipo di cure si accede tramite richiesta del Medico di Medicina Generale.

La richiesta può essere portata da un familiare alla sede del servizio, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

 

Nei casi più gravi o urgenti i medici di medicina generale possono attivare direttamente il servizio tramite contatto telefonico diretto con i medici del Dipartimento Lunga Assistenza

Anziani.

 

 

Dove rivolgersi

Distretti

Telefono

E-Mail

Fax 

Via Gradisca 10

1-3-8

011.70953137

adi.gradisca@aslto1.it

011.70953134

2-9-10

011.70953132

 

 

 

 

 

Lunga Assistenza Domiciliare

Per i problemi delle persone fragili con malattie croniche invalidanti, prevalentemente anziani o persone con problemi psicogeriatrici, sono attivabili un ampio ventaglio di prestazioni: sanitarie, socio sanitarie, sociali in continuativa integrazione tra Asl e Servizi Sociali del Comune di Torino.

Queste prestazioni ed erogazioni di servizi sono condotte nell’ambito di progetti individuali sviluppati dall’Unità di Valutazione Geriatrica.

A questo settore di interventi si può accedere tramite i medici di famiglia, gli operatori dei servizi sociali del Comune di Torino, i sanitari ospedalieri o direttamente rivolgendosi a:

·Servizi sociali delle circoscrizioni

·Unità di Valutazione Geriatrica

 

 Dove rivolgersi

Telefono

E-Mail

Fax 

Via Gradisca 10

011.70953141 - 58 - 69

uvg@aslto1.it

011.70953157

 

 

 


Assistenza Geriatrica, Psicogeriatrica, di Cure Palliative

Per queste tipologie di assistenza il riferimento è il Dipartimento Integrato di Lunga Assistenza (D.I.L.A.)

Questa è un'organizzazione unificante diverse strutture aziendali che hanno la funzione di offrire servizi per i bisogni della popolazione con problemi di malattie dell'invecchiamento, di malattie che comportano perdita cronica dell'autosufficienza, anche in soggetti adulti non anziani, e di malattie in fase molto avanzata che richiedono una specifica erogazione di cure palliative. 

Comprende: 

·   letti di degenza ospedaliera per i casi di riacutizzazione (Geriatria), nuclei per cure specialistiche residenziali temporanee nelle due Residenze Sanitarie Assistenziali aziendali (RSA) di Via Gradisca e di Via Spalato

·   la rete dei servizi per le persone affette da turbe cognitivo - comportamentale e demenza, con l'ambulatorio di Psicogeriatria ed il Centro Diurno Alzheimer di Via Spalato

·   il complesso delle Cure Domiciliari e le Cure Palliative

Nelle R.S.A. aziendali si sviluppano anche attività di Recupero e Rieducazione Funzionale, di Psicogeriatria, di Neurologia, in collegamento con i Medici di Famiglia e con i Medici del Presidio Ospedaliero Martini. 

Per l'accesso alle attività è sviluppata l'Unità di Valutazione Geriatrica, l'Unità di Valutazione Alzheimer, l'Unità Operativa di Cure Palliative. 

A queste strutture si può essere indirizzati contattando la segreteria del Dipartimento Integrato di Lunga Assistenza dove ha sede la Centrale Operativa per la lungodegenza.

 

Dove rivolgersi

Telefono

E-Mail

Fax 

Via Gradisca 10  Centrale Operativa

011.70953119

centraleoperativa@aslto1.it

011.70953126

Via Gradisca 10  Segreteria

011.70953155

dla@aslto1.it

011.70953118

 

 

 

 

 

Assistenza Residenziale per le persone non autosufficienti

I problemi delle persone, prevalentemente anziane, cronicamente non autosufficienti, che non possono trovare risposta alle necessità assistenziali attraverso gli interventi di domiciliarità sono accolti dall’Unità di Valutazione Geriatrica.

Quando si ravvisi l’utilità di un’assistenza residenziale, temporanea di sollievo o a tempo indeterminato, oltre alla possibilità di essere accolti nelle residenze aziendali è possibile usufruire di posti in un’ampia rete di strutture.

Ad esse si accede dopo il processo valutativo e l’individuazione di un progetto di cura atto a definire il livello assistenziale personalmente necessario.

La richiesta per accedere a questo tipo di assistenza residenziale può essere condotta tramite il medico di famiglia, gli operatori del sociale, i medici specialisti ospedalieri o direttamente dagli interessati o dai loro familiari.

Secondo le disposizioni regionali in attuazione dei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza) questo tipo di ricoveri richiede la partecipazione degli assistiti alla parte alberghiera della retta. Qualora coesistano problemi economici i servizi sociali del Comune di Torino possono intervenire nell’integrazione della stessa retta secondo normative definite dal Comune stesso.

La rete delle strutture ne comprende alcune in Torino ed altre al di fuori della città. L’inserimento nelle strutture può non essere immediato con attese variabili in relazione alla gravità dei bisogni.

Informazioni specifiche in merito ai punti sopra citati sono disponibili presso la segreteria del Dipartimento Integrato di Lunga Assistenza, presso l’Unità di Valutazione Geriatria e presso la Struttura Complessa (S.C.) Residenzialità Anziani e Adulti Disabili.

 

 

Dove rivolgersi

Telefono

E-Mail

Fax 

Via Gradisca 10  Segreteria

011.70953155

dla@aslto1.it

011.70953118

Via Gradisca 10

Unità di Valutazione Geriatrica

lunedì - mercoledì - venerdì

ore 09:00 - 12:00

011.70953141-53-58-59

 

uvg@aslto1.it

011.70953157

Via Farinelli 25

S.C. Residenzialità Anziani

e Adulti Disabili

011.5664178-81

 

residenziale.valletta@aslto1.it

011.5664183

 

 

 

 

 

 Prenotazione visite geriatriche a domicilio

 

Nuova modalità di prenotazione per le visite geriatriche domiciliari:


Dal 1° febbraio 2015 occorre far pervenire le richieste alla Centrale Operativa delle Cure
Domiciliari e Geriatria Territoriale con le seguenti modalità:


e-mail: centraleoperativa@aslto1.it
fax: 011.70953126

 

 


             

 

 


home.gif (1016 byte)