FARMACOSORVEGLIANZA E 
FARMACOVIGILANZA VETERINARIA

Dirigente: Pier Paolo BERTOLOTTI 

Dove siamo
Via della Consolata 10 c/o Dipartimento di Prevenzione  
Ufficio n. 136 

Come contattarci
Orario: da Lunedì a Venerdì 
dalle 8.45 alle 12.15 e dalle 13.15 alle 15.45
   

tel. 011/5663098/3072/3146  - fax 011/5663067  
e-mail: vetareac@aslcittaditorino.it  -  pierpaolo.bertolotti@aslcittaditorino.it 

 Come raggiungerci:  
Autobus: 52 - 60   

Metropolitana: 
           
Fermata Re Umberto + Autobus 52 o 67 (Piazza Albarello) 
           
Fermata XVIII dicembre + Star 2 (Via S. Domenico) 

Tram: 3 - 16 CD - Fermata Cottolengo

La farmacosorveglianza è finalizzata alla tutela della salute dei consumatori di alimenti di origine animale e si realizza mediante l'attività di controllo e di vigilanza sulla distribuzione e sull'utilizzo del farmaco veterinario, anche attraverso i programmi nazionali per la ricerca dei residui, con particolare riferimento ai trattamenti illeciti. 

Più specificamente, i compiti della struttura consistono in: 

§         Attività istruttoria finalizzata al rilascio di autorizzazioni per la vendita all'ingrosso e diretta di farmaci veterinari e per la
      detenzione di scorte di farmaci in allevamento o per attività zooiatrica (la relativa documentazione e la modulistica sono disponibili
      presso la sede);  

§        
Vigilanza sulla distribuzione, detenzione ed impiego del farmaco veterinario e dei mangimi medicati presso ditte produttrici,
      depositi all'ingrosso, ambulatori e cliniche veterinarie, allevamenti, maneggi, canili e gattili, circhi, tabulari e centri di ricerca;  

§        
Controllo delle prescrizioni veterinarie; §         Vigilanza e controllo sugli effetti indesiderati dei farmaci e sui protocolli di 
      sperimentazione clinica; 

§        
Esecuzione dei Piani Nazionali e Regionali volti alla ricerca di residui indesiderati (anabolizzanti, farmaci e contaminanti
      ambientali) negli animali allevati e nei prodotti di origine animale.  

         

ATTIVITA' 

  

COME  E DOVE 

  

Segnalazione esposti relativi a problematiche sul farmaco veterinario e/o reazioni avverse  

 

    

  

  

1° Piano c/o Servizio Veterinario
Le segnalazioni possono pervenire anche via posta, e-mail  o fax (011 5663067)
 

  

ricevimento domande per l'autorizzazione alla vendita all'ingrosso e diretta di farmaci veterinari 

  

    

 

  

1° Piano c/o Servizio Veterinario - stanza 136 -  su appuntamento. 

  

ricevimento domande per l'autorizzazione a detenere scorte di farmaci veterinari in allevamento o per attività zooiatrica 

  

   

 

  

1° Piano c/o Servizio Veterinario - stanza 136 - su appuntamento. 

  

informazioni su detenzione, utilizzo e sperimentazione del farmaco veterinario 

  

  

    

 

  

1° Piano c/o Servizio Veterinario - stanza 136 - su appuntamento

 

  

informazioni sulle problematiche dei residui nell'ottica della sicurezza alimentare 

  

      

 

  

1° Piano c/o Servizio Veterinario - stanza 136 - su appuntamento  

  

 Normativa di riferimento: 

§         D. L.vo 6 aprile 2006, n.193 : Attuazione della direttiva 2004/28/CE recante codice comunitario dei medicinali veterinari" 

§         D. L.vo 16 marzo 2006, n. 158: Attuazione della direttiva 2003/74/CE, concernente il divieto di utilizzazione di talune sostanze ad azione ormonica, tireostatica e delle sostanze beta-agoniste nelle produzioni animali"