Triage
il codice colore



TRIAGE

IL CODICE COLORE

L'accesso al Pronto Soccorso è stabilito dalla procedura "Codice Colore" alla quale corrispondono 4 colori rapportati ad altrettanti livelli d'urgenza. Al momento dell'accettazione di Pronto Soccorso un Infermiere Professionale Le assegnerà un codice indicativo dell'urgenza e di conseguente il presumibile tempo di attesa. 

IL CODICE DI ACCESSO,
ASSEGNATO AL MOMENTO DELL'ACCETTAZIONE,
SARA' QUELLO BARRATO.

CODICE ROSSO
Sono i casi più gravi.
Il Pronto soccorso accetta immediatamente il paziente per il suo trattamento in sala di Emergenza. Per avvertire gli altri pazienti in attesa il campanello luminoso indicherà
"EMERGENZA - ATTENDERE".


CODICE GIALLO
Viene assegnato ai pazienti di media gravità, per i quali potrebbe presentarsi l'alterazione di un'importante funzione vitale (respiratoria, cardiocircolatoria, neurologica). L'attesa sarà molto breve; il personale del Pronto Soccorso cercherà di contenerla al minimo.


CODICE VERDE
Sono situazioni che non richiedono interventi urgenti. Il paziente non è in pericolo di vita e viene assistito dopo i casi più urgenti con un'attesa variabile.


CODICE BIANCO
Sono i casi meno gravi. Generalmente si tratta di situazioni che potrebbero essere risolte dal Medico di Medicina Generale, dal Pediatra di Libera Scelta e dalla Guardia Medica. I pazienti vengono comunque assistiti, ma solo dopo che il personale ha risolto i casi più urgenti. L'attesa potrebbe essere anche molto lunga, in base all'afflusso di pazienti in Pronto Soccorso.


Quindi, attenzione al codice e al suo significato:
se sarete costretti ad attendere
è perché qualcuno è più grave di Voi.


home.gif (1016 byte)